La gestione INTELLIGENTE delle FATTURE DIGITALI della p.a.

Fatturazione Elettronica è il software per la fatturazione digitale che ti consente di caricare fatture elettroniche nel formato XML, trasmetterle e gestirle con le relative ricevute di ritorno e conservare tutti i documenti a norma di legge.

Grazie a questo software Zucchetti, le aziende possono emettere fatture in formato digitale verso la pubblica amministrazione (come imposto dalla legge) e verso i privati.

  • Efficienza nella gestione della fatturazione
  • Abbattimento dei costi della fatturazione tradizionale
  • Documenti sempre disponibili

I vantaggi della fatturazione digitale per la PA

Perché scegliere Fatturazione Elettronica PA

Facilità nella fatturazione

Per digitalizzare le fatture ci sono varie possibilità:
  • Servizio Online – gestisci dal tuo gestionale Zucchetti la generazione delle fatture elettroniche verso la Pubblica Amministrazione e verso i privati delegando tutta l’operatività a Zucchetti, conservazione digitale compresa, senza alcuna installazione.
  • Servizio Onsite – gestione diretta in piena autonomia, è previsto un software da installare in locale integrato con i gestionali Zucchetti. La soluzione che offre più autonomia, per chi gestisce un numero elevato di fatture
  • Servizio in Outsourcing (solo per le fatture verso la PA) per le aziende che devono gestire un numero limitato di fatture. Un servizio Pay per Use disponibile con credito prepagato e fruibile completamente online sul sito: fatturapa.supermercato.it

Efficienza nella gestione

Con il software per la Fatturazione Elettronica le aziende possono godere di numerosi vantaggi di carattere economico, fiscale ma anche di una maggiore efficienza nella gestione dell’amministrazione aziendale.

Il software permette di tagliare i costi della classica fatturazione cartacea risparmiando tra i 10 € e i 50 € a fattura, eliminando il costo per carta, buste e bolli.

Fatturazione elettronica PA - FAQ

Chi sono i soggetti interessati dalla normativa della fatturazione elettronica?

Le Aziende che vendono beni o prestano servizi per le Pubbliche Amministrazioni, le Pubbliche Amministrazioni, i Professionisti e le Associazioni di categoria                                                                                                        

Da quando decorre l’obbligo di fatturazione elettronica verso le pubbliche amministrazioni?

Dal 31 marzo 2015 la fatturazione elettronica verso la PA è obbligatoria verso tutte le pubbliche amministrazioni. Per i privati non è previsto un obbligo normativo.

La fatturazione elettronica tra privati è obbligatoria?

La Fattura Elettronica tra aziende non è obbligatoria, ma il legislatore ne ha incentivato l’adozione recentemente grazie a incentivi fiscal

Come si redige una fattura elettronica?

La Fattura Elettronica viene redatta in formato XML (eXtensible Markup Language) realizzato secondo il formato e il tracciato definito dal Sistema di Interscambio (SdI), la cui autenticità e integrità del contenuto sono garantite attraverso la firma elettronica qualificata di chi emette la fattura. Il file XML può contenere una singola fattura oppure più corpi fattura con la stessa intestazione.

Come si trasmette una fattura elettronica?

Il file XML, una volta creato, elaborato e firmato nel rispetto della regolamentazione prevista, può essere inviato al Sistema di Interscambio.

A cosa serve la conservazione digitale?

La conservazione digitale è il processo di conservazione e salvaguardia di documenti di qualsiasi natura in formato digitale, così da renderli disponibili nel tempo nella loro integrità e autenticità in modo garantito con validità legale dei documenti, a norma di legge.

Partner

Partner

Progetto in collaborazione con