AD HOC ZUCCHETTI: IL MENÙ PERFETTO PER LA GESTIONE DEI SOCI!

Camst è leader nella ristorazione collettiva da oltre 60 anni, con più di 66 milioni di pasti all’anno. Camst garantisce tradizione, buona cucina, materie prime selezionate e controllate, sicurezza e qualità certificata per scuole, aziende, ospedali, cliniche, residenze per anziani, sia pubbliche che private.

Il servizio personalizzato e l’ascolto costante del cliente sono i punti di forza di Camst, in quanto il cliente è sempre al centro.

L’offerta Camst per le collettività pubbliche e private si articola in servizi di ristorazione che utilizzano tecnologie, metodi di cottura all’avanguardia, soluzioni diversificate e su misura.

Tutte le procedure di produzione, confezionamento, trasporto e distribuzione sono certificate.

11 mila addetti ed un fatturato di 940 milioni di euro caratterizzano il successo di Camst.

Esigenze del cliente

CAMST, che per esigenze peculiari utilizza ha la piattaforma SAP, aveva necessità di gestire gli adempimenti di natura fiscale e gestionale dei Soci della Cooperativa ed in particolare sia il Capitale Sociale che il prestito (Autofinanziamento). A questo si è aggiunta la necessità di gestire una terza variabile quale il prestito a Socio secondo logiche di tipo bancario con possibilità di effettuare trattenute rateizzate mensilmente fino all’estinzione del debito.

Una loro peculiarità si è rivelata l’esigenza di gestire sui conti Soci degli importi vincolati con premi a scadenza i cui conteggi dovevano tenere conto dei ratei.

La piattaforma desiderata doveva avere oltre alla completezza delle funzioni anche un’interfaccia amichevole che ne consentisse l’utilizzo a personale non di estrazione amministrativa. Un altro problema da affrontare era la necessità di un utilizzo decentrato delle applicazioni in virtù delle numerose sedi dislocate nel territorio nazionale presso le quali i Soci dovevano poter movimentare i propri conti nell’ambito del Prestito.

Il progetto realizzato

Insieme a Maggioli, Partner Zucchetti, Camst ha adottato la piattaforma Soci provvedendo all’integrazione con SAP generando in automatico e senza necessità di interventi manuali la movimentazione contabile relativa ai moduli Soci. Sono stati gestite diversi libri sociali a seconda delle tipologie dei Soc (es: Ordinari, Sovventori, Volontari etc….) ed il sistema ha consentito di generare in maniera parametrica le scritture contabili o di tesoreria. Gli algoritmi di calcolo hanno consentito l’elaborazione automatica degli importi relativi alla remunerazione e/o rivalutazione del capitale e del prestito con possibilità di accreditarli tramite servizi di Home Banking (Bonifici e/o Assegni di Traenza). Il progetto ha consentito di gestire più libretti assegnati al Socio abilitando la movimentazione al cointestatario ed ai delegati verificando online il controllo sul Plafond come da disposizioni di legge. Sulla movimentazione del prestito sono stati attivati tutti i controlli disposti in materia di antiriciclaggio secondo le normative vigenti.

La nostra Cooperativa, che è cresciuta continuamente nel corso degli ultimi anni grazie a uno sviluppo importante in ambito nazionale e a scelte innovative in termini di qualità e di servizi offerti, ha scelto una soluzione già referenziata e aperta anche ad altre implementazioni peculiari della nostra organizzazione gestionale.

Grazie alla partnership con Maggioli, possiamo dire di avere oggi a disposizione una piattaforma completa per la gestione dei Soci e che è in grado di seguire la nostra evoluzione sia in termini quantitativi (numero di Soci) che qualitativi (per le esigenze di automazione dei processi).
Il direttore amministrativo di Camst

In virtù dell’infrastruttura tecnologica del Cliente si è deciso di implementate le stampe libretti anche su periferiche ad aghi secondo standard bancari.

Le soluzioni sono state integrate con funzioni web 2.0. che consentono alla Cooperativa di rendere disponibili ai propri Soci i dati relativi al Capitale Sociale ed al Prestito Sociale (se gestito) garantendone sia la riservatezza che la tempestività dell’aggiornamento. Tali informazioni sono accessibili da Internet previa digitazione di username e password e/o tramite riconoscimento con lettura della tessera sanitaria.